COACHING

Investi sul tuo potenziale

Cogli l'opportunità!

Hai un’occasione per comprendere meglio ed in breve tempo come utilizzare al meglio il tuo talento, come lavorare più efficacemente ottenendo risultati straordinari e col meno sforzo!

Un investimento sul tuo futuro.

 

 

Vuoi raggiungere il successo sfruttando i tuoi talenti?

Se vuoi cambiare il tuo destino, cambia il tuo atteggiamento.
(Amy Tan)

Cosa avviene in una sessione di coaching
Il lavoro del coach, durante le sessioni è fondamentalmente ascoltare il cliente (sia in ciò che dice, sia per ciò che non dice), nel tentativo di comprendere l'altro. Le armi a disposizione sono, tra le altre, l'empatia, la lettura del contesto e un supporto attivo nel processo di scoperta di nuove possibilità. 
Le difficoltà ricorrenti riguardano le scelte da compiere e la scelta dei modi che riducano l'influenza di eventuali vincoli interni, esterni, ecc. 
Il coach, ad ogni modo, eserciterà fino in fondo la propria funzione, se eviterà di presentare soluzioni preconfezionate al proprio cliente: il suo compito è soprattutto fare domande, aprire prospettive nuove, condurre il proprio cliente alla scoperta di soluzioni alternative, giungere a livelli maggiori di consapevolezza, aumentare la motivazione o, quantomeno, evitare cali di tensione nel raggiungimento degli obiettivi.

Gli obiettivi del coaching
Con il coaching risulta molto più difficile trovare delle scuse, si inizia viceversa a prendere sul serio l'idea di provare, di entrare in azione in modo più efficiente, ma soprattutto possono essere definiti obiettivi sfidanti, sia per il singolo che per il gruppo, come ad esempio:

  • Indipendenza e/o sviluppo economico

  • Cambiamento di prospettiva

  • Efficacia e successo personale

  • Sviluppo di carriera

  • Sviluppo delle competenze 

  • Equilibrio emotivo

  • Chiarezza degli obiettivi

  • Gestione dello stress

  • Gestione del tempo

  • Gestione dei collaboratori

  • Gestione del cambiamento organizzativo


I diversi tipi di coaching
La caratteristica principale del coaching è quella di essere un percorso altamente personalizzato rispetto al quale le esigenze e gli obiettivi del cliente vanno di pari passo con l'impegno e la motivazione, senza però trascurare le preferenze e le esperienze del coach. 
In una visione olistica dell'esistenza, ogni aspetto è fortemente intersecato all'altro, dunque può risultare difficile separare nettamente i problemi derivanti dalla sfera lavorativa, da quelli derivanti dalla sfera personale-privata. È naturale, pertanto, che possa sembrare surrettizia ogni distinzione fra le varie tipologie di coaching. Tuttavia, è bene ricordare che ciò che distingue gli approcci, è la particolare enfasi attribuita ad un certa dimensione piuttosto che ad un'altra nel corso della dinamica relazionale, nonché l'esperienza pregressa e soprattutto la preparazione specifica del coach. Ciò non significa, a mio avviso, essere confinati entro un ambito, che può rivelarsi solo nominalistico. Fatta questa premessa, si può operare la seguente classificazione:

Team coaching lavora sugli obiettivi del gruppo di lavoro, sui livelli di performance della squadra, sulla fiducia reciproca, sulla condivisione, sulle emozioni positive che stimolino una crescita continua, per affrontare le sfide connesse alla crescente competizione.
Career coaching adatto per persone che cercano un aiuto, un supporto nella ricerca di una nuova direzione nella propria carriera, per mettere in pratica una strategia efficace nella ricerca di un nuovo lavoro, oppure per meglio equilibrare il lavoro e la vita personale.
Executive coaching una programma mirato ad incrementare la capacità dei manager di saper affrontare i momenti di transizione, attraverso una più accentuata consapevolezza delle proprie risorse personali. Viene ad essere interessata l'area di comunicazione e di relazione interpersonale con le figure chiave dell'ambiente organizzativo, nel quale opera il manager.


Il business coaching
Ciascun professionista o imprenditore, per motivi diversi e in momenti distinti della propria evoluzione professionale può avvertire la necessità di orientare maggiormente il suo lavoro verso un risultato, in special modo nella gestione o nell'appartenenza ad un team. Pertanto, possono emergere necessità a vari livelli:

  • per distinguersi nel proprio ambito professionale 

  • per migliorare il rapporto con i collaboratori e con i capi 

  • per migliorare le prestazioni del proprio team 

  • per affrontare un mutamento di ruolo o un ampliamento delle propria sfera di responsabilità

  • nel passaggio generazionale dell'azienda familiare 

  • per dare maggiore incisività al ruolo mediante l'esercizio di una maggiore autorevolezza 

  • per migliorare lo status economico 

  •  per focalizzare gli obiettivi 

  • per gestire momenti critici sia con i clienti che con l'azienda


Il corporate coaching
Con questo termine ci si riferisce a quel tipo di consulenza, effettuata all'interno di un'azienda, nei confronti delle singole risorse oppure di interi team. 
Di solito utilizzano il Corporate Coaching quelle aziende che vogliono accompagnare le proprie risorse interne ad acquisire nuove competenze e responsabilità, come passaggi di ruolo, integrazione di reparti, ristrutturazioni, fusioni, acquisizioni ecc; tutti eventi che richiedono cambiamenti ed adattamenti dei singoli ai nuovi contesti, senza i quali si rischia di vanificare progetti e compromettere performance. I corporate coach lavorano, quindi, su temi come la vision, la definizione degli obiettivi, la strategia, performance, la leadership, la gestione del cambiamento e lo sviluppo personale e professionale.
Il Corporate Coaching opera nei momenti di passaggio come:

  • una rapida crescita aziendale e un cambiamento veloce dei ruoli, 

  • una maggiore richiesta di competenze 

  • un aumento del carico di lavoro 

  •  una maggiore richiesta di leadership.

Una particolare applicazione del Corporate Coaching è l'Executive Coaching rivolto al management (amministratori delegati, direttori generali, direttori finanziari, middle management, ecc.).

Fonte ADP Hr

LA MIA SALA CORSI. Ambra Piscopo

In centro a Piacenza